Header
soluzioni gestionali assistenza
soluzioni gestionali assistenza
Menu


Rental
Rental integra in unica applicazione tutte le funzionalità necessarie alle aziende di noleggio, a partire dall’Offerta fino all’emissione delle fatture, con una visione globale, innovativa e aperta alle nuove esigenze.


La gestione del noleggio per le risorse a matricola

Tutte le apparecchiature, beni, veicoli o attrezzature identificate da un numero di serie (matricola) o da una targa vengono dette Risorse a Matricola. Il noleggio di queste apparecchiature viene completamente gestito attraverso un archivio delle risorse identificate dalle loro caratteristiche salienti ed opzionalmente collegate alla gestione dei cespiti. L’impegno delle risorse può essere visualizzato attraverso l’utilizzo di vari planning, che consentono la rappresentazione grafica di tutti gli stati del processo di noleggio per una immediata identificazione dei periodi di disponibilità. Le risorse a matricola sono organizzate in categorie di prodotti; ogni risorsa è collegabile ad un diverso listino di noleggio, che può essere a fasce di giorni, a fasce di periodi e mensile.


La gestione del noleggio per gli articoli a quantità

Le risorse a quantità sono tutti quei beni che non hanno matricola, e che vengono quindi noleggiati in quantità non unitaria. Un tipico esempio sono i ponteggi e le attrezzature illuminotecniche e musicali con i relativi accessori. La gestione di questo tipo di noleggio segue le regole generali del noleggio per le risorse a matricola, con i particolari accorgimenti che consentono di effettuare uscite e rientri parziali e differiti nel tempo del materiale impegnato.


La gestione operativa ed i documenti di noleggio

L’iter del noleggio viene attuato tramite un insieme di documenti, sia nella fase commerciale che (Offerta, Prenotazione, Contratto) che in quella operativa (DDT, Verbale di uscita e di rientro.) I documenti di noleggi interagiscono con il planning che riporta la situazione delle risorse offerte, prenotate, a nolo. L’uscita della merce viene registrata tramite il verbale di uscita, il quale fissa definitivamente la data di inizio del noleggio; contestualmente avviene la stampa del documento di trasporto e l’aggiornamento delle giacenze di magazzino, se previsto dal tipo di bene noleggiato. La registrazione di fine noleggio viene effettuata dal Verbale di Rientro, che aggiorna il calcolo dei giorni considerando la data effettiva di fine locazione. Attraverso il verbale di rientro vengono registrati i rienti parziali, le proroghe e gli eventuali addebiti per la merce non restituita. Per le risorse gestite a quantità la fase di gestione dei Verbali di Rientro consente di specificare uscite e rientri parziali di materiale correggendo automaticamente quanto previsto originalmente dal contratto, e generando l’addebito automatico delle quantità eventualmente non restituite. Sono gestite problematiche come la mezza giornata, gli addebiti ridotti, gli sconti (pioggia-guasto), i prezzi particolari.


La gestione commerciale, logistica ed amministrativa

Attraverso le informazioni contenute nei Contratti, integrate dalla registrazione dei Verbali, è possibile ottenere la fatturazione dei canoni in maniera completamente automatica. La fatturazione può essere effettuata in qualunque momento; si possono fatturare completamente i noleggi in maniera anticipata, oppure i soli noleggi aperti ad ogni fine mese, ed infine produrre le fatture di conguaglio alla chiusura dei Contratti. Le proroghe possono essere effettuate automaticamente senza alcun intervento da parte dell’utente.


La gestione del noleggio a caldo

Noleggio a caldo è il termine per indicare il nolo di un’attrezzatura e di uno o più operatori che ne operano il funzionamento. La gestione del noleggio a caldo si avvale di un particolare planning che consente di allocare in maniera estremamente veloce tutte le risorse necessarie allo svolgimento del lavoro. Inoltre il noleggio a caldo opera, a differenza di quello a freddo attraverso ordini di lavoro giornalieri dalla cui consuntivazione deriva la fatturazione della commessa svolta. Vengono tenuti in considerazione sia i noli a prezzo ( a corpo) che a tariffe giornaliere, di mezza giornata, orarie e chilometriche. La gestione del noleggio a caldo si integra perfettamente con quella a freddo e con la gestione del service
Content
Privacy & Cookies